lunedì 4 novembre 2013

Crema di Baccalà al Timo con Ceci Neri e Olio Aromatizzato.


Come promesso inizio a scrivere delle ricette dell'Enoteca... Sceglierò partendo dalle più vecchie, intervallando con quelle che mi verranno più richieste. Oggi un crema vellutata, saporita e di carattere.

Ingredienti per 4 Persone:

800g di Baccalà qualità Ragno Ammollato
2 Patate Quarantine
300 g di Ceci Neri
4 Rametti di Timo
Qualche fogliolina di Prezzemolo
1 Foglia di alloro.
Mezzo limone
Olio Evo, Sale e Pepe qb

Mettere a bagno i ceci neri 12 ore prima di cuocerli.
Per preparare la crema pelare le patate e sciacquarle bene. Metterele in una casseruola insieme al baccalà tagliato a tocchi. Ricoprire con acqua fredda e mettere sul fuoco. al bollore abbassare la fiamma e lasciar cuocere 1 ora a fuoco lentissimo (se si asciugasse troppo aggiungere un pochino di acqua)
Intanto cuocere i ceci neri in abbondante acqua salata con una foglia di alloro, per circa 20 minuti. (assaggiare sempre perchè i tempi non sono sempre gli stessi), e tenerli da parte in caldo.
Preparare l'olio al prezzemolo mettendo nel bicchiere del frullatore ad immersione le foglioline insieme a qualche goccia di succo di limone e poco sale. Iniziare a frullare aggiumgendo a filo l'olio evo finchè non ne avrete una discreta quantità. Il colore rimarrà verde vivo.
Ridurre il baccalà ad una crema aiutandovi con un minipimer a immersione, aggiungendo le foglie dei rammetti di timo e il pepe nero.

Quindi impiattare la crema con i ceci neri sopra e finire con l'olio aromatizzato.







Ottima accompagnata con del pane casereccio tostato  all'aglio.





Buon Appetito a tutti!!!

4 commenti:

  1. questo piatto deve essere speciale!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiara, ho scoperto solo oggi il tuo bellissimo blog e non me ne vado più!
    Ho visto una galleria di piatti favolosi, uno più bello dell'altro. Abbinamenti particolari, niente di scontato.
    Complimenti di cuore per tutto e ovviamente per questo piatto di ceci neri che io personalmente non li ho mai assaggiati.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite... purtroppo ne pubblico ricette poco alla volta per questioni di tempo, ma è un lavoro che farò... felice di condividerlo con tutti... grazie mille dei complimenti, e buona Domenica!!!

      Chiara

      Elimina

Ogni commento è un' occasione per conoscere nuovi appassionati e migliorarmi sempre . Grazie per esser passati di qui !