lunedì 13 maggio 2013

Involtini di Sarde alle Mandorle , Limone e Alloro .


Buon Lunedì...
Oggi un Antipasto velocissimo e gustoso...ottimo per stuzzicare in compagnia con pesce fresco, povero ma buono!!!

Ingredienti per 6 Persone:

30 Sarde Fresche
15 Foglie di Alloro Fresco
2 Limoni Bio
150 g di Mandorle
2 dita di vino bianco secco
Olio Evo , Sale e Pepe qb
30 stuzzicadenti

Pulire e deliscare sotto acqua corrente le sarde aprendole a libro ma lasciando la coda.








Asciugarle con carta assorbente e  metterle su un tagliere una affianco all'altra.
Tritare le mandorle e cospargere i filetti con il trito . Salare e pepare .
Arrotolare le sarde partendo dalla cima per arrivare alla coda e fermarle con lo stuzzicadenti .
Tagliare a metà le foglie di alloro (se sono grandi) e inserirle ad una estremità dell'involtino.
 Tagliare a fettine sottili i limoni per poi dividere ogni fetta in 4 . Inserire il triangolino dall'altra estremità dell'involtino .
Adagiare in una teglia foderata di carta forno, aggiungere un filo d'olio e un pizzico di sale e infornae a 180à per 10 minuti.
Quindi tirare fuori,bagnare con poco vino bianco secco e infornare di nuovo finchè non sarà sfumato (5
minuti circa)




L'aperitivo è servito... ottimo come finger food per una serata informale , ma anche come delizioso antipasto a budget ristretto, senza perdere gusto e fantasia.

Provare per credere! Il pesce povero ha il suo perchè!!!



Con questa ricetta partecipo al contest di Love Cooking "Quick & Easy"



Buona settimana a tutti!!!

4 commenti:

  1. Favolosi questi involtini!!!! Corro ad inserirli:)
    Piacere di conoscerti Chiara! D'ora in poi ti seguirò più che volentieri:)
    Un bacione e buoan serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!! E grazie di esser passata
      Buona serata anche a te!!!

      Elimina
  2. mmm devono essere squisite! e ricche di omega 3
    molto molto interessante questa ricettina... unica cosa per me è la noia di pulirle..
    in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...lo so,pulirle non è divertentissimo...ma a quantità normali ci vuole poco!!! Poi il gusto rimedierà allo sforzo ;!
      Grazie ancora

      Chiara

      Elimina

Ogni commento è un' occasione per conoscere nuovi appassionati e migliorarmi sempre . Grazie per esser passati di qui !