venerdì 30 dicembre 2011

Crema di Lenticchie e Zucchine con Lardo Croccante e Crostini Saporiti.


Ritrovati dopo le grandi abbuffate... Vi siete ripresi? Avete buttato via dalla finestra la tanto temuta bilancia?
Intanto vi volevo augurare un buon proseguimento di feste...passatele bene,in compagnia di tutti quelli che vi vogliono e a cui volete bene...alla fine il Natale non è per me una festa tanto attesa se non per la magia che ha di unire tutti.Alla fine si ritrovano i parenti,gli amici,e il regalo più bello è quello di concedersi un pò di tempo per chiccherare,rivedersi,riraccontarsi in questo mondo frenetico che per svariati motivi ci allontana.
Quindi tutti sorridenti facciamo tesoro non dei pacchettini e pensierini,ma dell'occasione che questo periodo dell'anno ci regala.Quindi Buon Incontro a tutti!
Oggi ho una ricetta che spero porti davvero fortuna...non fanno questo le lenticchie a capodanno???
La mia è una zuppa insieme a delle zucchine che mi hanno portato da una serra casalinga...

Ingredienti per 2 persone:

350g di Lenticchie Bio
2 Zucchine
1 Carota
1 Cipolla di Tropea piccola
3-4 Foglioline di Salvia
Pane raffermo per i crostini
2 Fette a testa di Lardo non salato,io ho usato quello di Zibello alle Erbe.
Olio Evo,Sale e pepe qb

Il giorno prima mettete a bagno le lenticchie,cambiando l'acqua almeno 2-3 volte.
In una casseruola appassire la cipolla tagliata a fettine in 3-4 cucchiai d'olio.
Pelare la carota e aggiungerla a pezzettoni e lasciatela insaporire.Fare lo stesso con le zucchine ben lavate.Lasciar imbiondire leggermente e unire le lenticchie scolate.Far tostare un pochino il tutto,salare pepare e ricoprire d'acqua.Raggiunta l'ebollizione abbassare la fiamma,coprire con un coperchio e lasciar cuocere per 40 minuti.Passato il tempo riducete tutto a crema con il minipimer oppure al passaverdure.Aggiungere quindi la salvia tritata glrossolanamente a coltello e lasciar andare al minimo ancora 10 minuti.Nel mentre preparate i crostini di pane,imbiondendoli con un pochino di burro in forno.Io personalmente taglio il pane a cubetti e lo salto in padella con un filo d'olio e dell'origano finchè non diventa colorito.In un padellino fate croccare il lardo leggermente a fiamma media.
Quindi non resta che impiattare la crema,decorandola con i crostini e le fettine croccanti di lardo.






Io aggiungo anche un filo d'olio a crudo e una macinata di pepe nero.Questa crema è ottima la sera per scaldarsi dopo una lunga giornata.




Con questa ricetta partecipo al contest di Menta Piperita & Co A cena con Julie e Marek " Largo alle Zuppe"


Buon Appetito a tutti!!!
E ancora Buone Feste da Cooking Therapy

4 commenti:

  1. ciaoo...bellissimo blog...mi sono aggiunta...
    passa da me se ti fa piacere :)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!! Sempre un piacere avere nuovi amici e no
    uovi blog da scoprire...grazie della tua visita...e complimenti anche a te!

    Un saluto
    Chiara

    RispondiElimina
  3. che gusto, e che voglia di affondare un bel cucchiaione dentro questa zuppa densa e invitante! grazie cara per avermi inviato questa delizia per il contest, un bacione!!!

    RispondiElimina
  4. Figurati! Ne ho postata un'altra per te...magari ti tira su visto il periodo un pò grigio per te!!!
    Brava e continua così!
    A presto
    Chiara

    RispondiElimina

Ogni commento è un' occasione per conoscere nuovi appassionati e migliorarmi sempre . Grazie per esser passati di qui !