martedì 23 aprile 2013

Asado Home-made .


Vi capita mai di avere voglia di quelle cose che di solito non si mangiano a casa? A me viene voglia spesso di Asado , bello succoso e saporito ... che però è famoso nelle sagre di paese , e di solito cucinarlo a casa non è di abitudine... Così l'ho provato a fare, presa dalla gola di azzannarne una bella porzione!


Ingredienti per 2/4 Persone:

1 Kg di Pancia di Vitello (pezzo intero, possibilmente dove è più grasso)
Mazzetto di Odori (Alloro, Timo, Salvia, Rosmarino)
Il succo di Un Limone
Paprika Affumicata
Misto di Pepi (Nero, Verde, Bianco)
1 Spicchio d'aglio
Olio Evo e Sale qb


Lasciare insaporire 5 Cucchiai d'olio con uno spicchio d'aglio tagliato a fettine (si può fare il giorno prima)
Tritare il Mazzetto di Odori con una mezzaluna.




Massaggiare la Carne con il trito, l'olio aromatizzato all'aglio e il succo del limone .
Più si massaggia più la carne assorbirà i sapori .
Salare e pepare a piacere. Per donare un pò di affumicatura alla carne (che nel forno di casa è difficilissimo da ottenere) ho aggiunto 2 cucchiaini di Paprika affumicata. In più ho riposto il pezzo di Carne in un contenitore a chiusura ermetica, ma all'interno ho messo anche un rametto di rosmarino a cui ho dato fuoco sul fornello. Spente le fiammelle ho subito chiuso il contenitore, lasciando un pò di fumè all'interno.
Lasciar marinare una notte almeno .




Quindi preriscaldare il forno a 175° e infornare ben coperto con carta argentata o in una cassaruola con coperchio per forno .
Cuocere coperto per 1 ora e 30 minuti , controllando di tanto in tanto e bagnando la carne con il suo sughetto di cottura . Quindi scoprirla , aggiungere ancora un pò di paprika affumicata e far cuocere per 30 minuti con forno statico per evitare che asciughi troppo .



Non resta che tagliare la carne e servirla, con delle belle patate arrosto o della fresca insalata .







Finire l'impiattamento con un pò del sughetto di cottura ... da leccarsi i baffi ... e la soddisfazione è tolta!!! ;)


Con questa ricetta partecipo al contest di The Dreaming Seed "Happiness is Homamade"



Buon Appetito a tutti!!!

10 commenti:

  1. Che spettacolo! Non l'ho mai provato, ma mi ispira tantissimo! Bella ricetta complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiara, piacere di conoscerti e di conoscere il tuo delizioso blog!
    Complimenti davvero per tutto, la ricetta è sublime e me la sono salvata, mi piace tantissimo l'idea del rametto di rosmarino bruciato :)
    Purtroppo però non posso inserirla tra le ricette in gara per il contest perchè la regola, tassativa, prevede che i piatti vadano preparati in massimo 30 minuti. Lo scopo del contest infatti è dimostrare che chiunque, in poco tempo, può prepararsi un buon pasto in casa senza ricorrere a prodotti già pronti.
    Mi dispiace un sacco, ma se ti va mandane un'altra :)
    Grazie di cuore, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh , me lo sono perso il particolare accidenti... :( . Vabbè , vedrò se ho in serbo qualche altra cosina per te!

      Elimina
  3. Ciao Chiara, mi sono unita ai tuoi lettori, sto "curiosando" sul tuo blog e mi piacciono molto queste ricettine, non voglio lasciarmene scappare di nuove! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille....è sempre un piacere per me avere nuovi lettori , come uno stimolo a sperimentare sempre di più! Un saluto

      Chiara

      Elimina
  4. Mamma mia che bell'aspetto...complimenti!
    Quando avrò un po di tempo proverò sicuramente questa ricetta...amo l'asado

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine è necessario il tempo della cottura...poi è semplicissimo da fare!
      Anche io amo l'asado...dovevo tentare!!!

      Elimina

Ogni commento è un' occasione per conoscere nuovi appassionati e migliorarmi sempre . Grazie per esser passati di qui !